I nuovi tassi per le cessioni del quinto di stipendi e pensioni

euro

I tassi TAEG e TEGM in vigore dal 1° ottobre al 31.12.2016


Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro ha pubblicato i tassi soglia effettivi globali medi (TEGM) praticati dalle banche e dagli intermediari finanziari per il periodo di applicazione 1° ottobre – 31 dicembre 2016, da utilizzare per i prestiti con cessione del quinto dello stipendio e della pensione.

I valori del TEGM, determinati ai sensi dell’articolo 2 L. 108/1996, per il suddetto periodo sono i seguenti:

– per importi fino a € 5.000,00 il tasso medio è pari a 11,39 contro un tasso soglia usura pari a 18,2375
– per importi oltre € 5.000,00 il tasso medio è pari a 10,57 contro un tasso soglia usura pari a 17,2125.

Inoltre, come da tabella pubblicata dall’INPS, per quanto concerne la cessione del quinto della pensione, i tassi soglia TAEG da utilizzare ai sensi dell’art. 10 della convenzione INPS n. 76 del 5 aprile 2013, subiscono le seguenti variazioni a decorrere dall’01.10.2016:

TASSI SOGLIA CONVENZIONALI PER CLASSE DI ETA’ DEL PENSIONATO E CLASSE DI IMPORTO DEL PRESTITO
Classi di età del pensionato  Fino a € 5.000,00 Oltre € 5.000,00
fino a 59 anni         8,58          8,43
60-69       10,18        10,03
70-79       12,78        12,63

 


ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento